.
Annunci online

 
MargheritaVV 
il blog di Giovanni Russo
<%if foto<>"0" then%>
 
  Ultime cose
Il mio profilo
  Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom
  Formazione politica
Pina Picierno
Quarta Fase
Federico Manzoni
Marco Follini
Franco Bruno
Nicodemo
La Base
Filippo Valia
Veltroni
Enrico Letta
PD Calabria
Margherita
Margherita di Calabria
I Popolari
Ulivo
Luca Rizzo Nervo
Comune di Vibo Valentia
Settanta
Regione Calabria
Consiglio Regionale Calabria
Legge Regionale Urbanistica
Matteomacchia
Le Formiche
Il Riformista
Tracce
30 Giorni
  cerca

Sign by Danasoft -Layouts and Images









































Agisci in modo da considerare l'umanità,

sia nella tua persona, sia nella persona di

ogni altro, sempre anche come scopo

e mai come semplice mezzo.


(Immanuel Kant)

















Non esiste vento favorevole
per il marinaio che non
sa dove andare.(Seneca)













 







Disapprovo ciò che dici,
ma difenderò alla morte
il tuo diritto di dirlo. (Voltaire)

















La grandezza dell'uomo si misura
 in base a quel che cerca e all'insistenza
con cui egli resta alla ricerca.(Heidegger)





















 

Diario |
 
Diario
72217visite.

25 aprile 2008

Beppe Grillo: tutto il giro d’affari dell’antipolitica

 «Vaffa… a chi dice che l’onestà non paga». Sembra di sentirlo il ragionier Giuseppe Grillo, classe 1948, mentre gongola davanti al suo estratto conto e srotola la sua inconfondibile cantilena. Infatti, lui, l’instancabile fustigatore di furbetti e mariuoli, di privilegi e clientele, ha praticamente raddoppiato il suo reddito da quando indossa i panni scuri (rigorosamente oversize) del Savonarola «crossmediale» (la definizione è contenuta in un saggio recente), a cavallo tra la piazza virtuale di Internet e quelle reali dei «V-day» (venerdì 25 aprile l’appuntamento è a Torino per manifestare contro la «casta dei giornalisti» in nome di «una libera stampa in un libero Stato»). La svolta per le sue finanze arriva con l’apertura (il 26 gennaio 2005) del cliccatissimo blog internettiano e con il tour teatrale Beppegrillo.it (il primo caso di uno spettacolo che promuove l’indirizzo di un sito). Ma vediamo i dettagli. Panorama ha studiato le sue ultime dichiarazioni dei redditi e ha avuto conferma, innanzitutto, che Grillo paga le tasse. Molte. Visto che l’Istat non prevede l’attività di «predicatore online», il commercialista di Grillo, il genovese Stefano Cecchi, denuncia i guadagni del cliente alla voce «creazioni nel campo della recitazione». Come un comico o un attore qualsiasi. E anche gli introiti non sono quelli di un leader politico (più o meno virtuale): infatti Grillo ha dichiarato nel 2006 un reddito imponibile di 4.272.591 euro, venti volte superiore a quello dell’ex presidente del consiglio Romano Prodi (217 mila euro nel 2006). Gli anni precedenti per Grillo («Un ragioniere che sa fare bene i suoi conti» lo definisce scherzando l’ex compagno di scuola Roby Carletta), senza sito e spettacolo tematico, erano stati meno remunerativi. Nel 2004 e nel 2003 gira l’Italia con lo show «Black out, facciamo luce» e dichiara rispettivamente 2.633.720 euro e 2.133.694; nel 2002 batte i teatri con il tour «Va tutto bene» e le entrate sono più o meno le stesse: 2.214.286. Insomma, sebbene la moglie di Grillo, la signora Parvin, a un’amica ha confidato che non si vive di soli «V-day», certo aiutano.


continua leggi su :
http://blog.panorama.it/italia/2008/04/24/beppe-grillo-tutto-il-giro-daffari-dellantipolitica/




permalink | inviato da Giongio il 25/4/2008 alle 0:55 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
sfoglia
marzo        maggio